Ho visitato Villa Balbianello: rispondo alle FAQ del web (scommetto che sono anche le tue)

Villa Balbianello
Villa Balbianello

Sai su cosa si interroga il mondo del web? Te lo dico io: su dove parcheggiare per poter visitare Villa Balbianello! Ecco, questo si stanno chiedendo tutti. Anche tu vero? Non barare: scommetto che stai facendo mente locale sul percorso da fare.

Ma ho deciso di porre fine a tutte queste domande con un unico articolo, che risolva tutti i dilemmi dei potenziali visitatori della villa. Ho studiato sai? Ho cercato tutte le informazioni necessarie e sono pronta per l’interrogazione!

Dai, mettimi alla prova: fammi una domanda!

Villa Balbianello - la Loggia dai giardini
Villa Balbianello – la Loggia dai giardini

Come arrivare a Villa Balbianello?

Ah ok, partiamo dalle basi:in auto o con i mezzi pubblici bisogna arrivare a Lenno (CO).

Nel dettaglio:

In auto

Sarà la strada statale 340 a condurti nel bellissimo borgo, in direzione Menaggio per chi arriva da Milano o Como ed in direzione Como per chi arriva dalla Svizzera.

In autobus

In circa un’ora, l’autobus di linea SPT C10 collega Como a Lenno. Arriverai proprio a due passi dal lido, da dove si parte per la villa.

In treno

Se arrivi in treno, la tua stazione di riferimento è quella di Como Nord Lago. Da qui potrai prendere l’autobus come ho detto sopra. Inoltre, se possiedi le tessere ITINERO o IOVIAGGIO godrai del 20% di sconto sull’ingresso.

In battello

Come sempre, chi vuole godersi a fondo il Lago di Como deve assolutamente scegliere il battello. L’attracco utile in questo caso è proprio quello di Lenno.

 

Villa Balbianello: dove parcheggiare?

Stai cercando di mettermi in difficoltà eh? Come ti ho detto questa è una delle domande più frequenti, quindi non potevo non prepararmi.

Villa Balbianello sorge su un promontorio che si tuffa nel Lago di Como: è circondata da bellissimi boschi e non ha un parcheggio dedicato. Dovrai lasciare l’auto a Lenno, in uno dei parcheggi disponibili. Le vie utili sono Via degli Artigiani e Piazza XI Febbraio; guarda che brava: ti lascio anche una mappa per farti un’idea!

 

E come si arriva alla villa da Lenno?

Dal lido di Lenno parte una passeggiata di circa 1 km (per niente faticosa, stai tranquillo!), che in 25 minuti ti porta alla villa.

In alternativa puoi arrivarci con il taxiboat, che parte sempre dal lido. La corsa dura una manciata di minuti, costa 7 € ed è molto suggestiva, anche perchè si può fare in poche persone alla volta.

Tips

Quando ho visitato Villa Balbianello, sono arrivata in battello da Varenna. Ho scelto il taxi boat per arrivare alla Villa e non perdermi l’emozione di avvicinarmi piano piano, vedendo sempre più da vicino i glicini che in primavera trionfano. Al ritorno ho fatto invece il percorso a piedi per tornare a Lenno e riprendere il battello.

Villa Balbianello - L'arrivo dal Lago di Como
Villa Balbianello – L’arrivo dal Lago di Como

Come visitare Villa Balbianello?

La villa, risalente al XVIII secolo, è oggi di proprietà del FAI.

Luogo di passaggio di intellettuali e nascondiglio di esponenti del risorgimento italiano, ha una storia lunga ed interessante. Ma fu l’ultimo proprietario, imprenditore, esploratore ed alpinista, a darle l’aspetto attuale: Guido Monzino acquistò la villa nel 1974, la restaurò e la personalizzò fortemente con le sue passioni.

Se sei iscritto al FAI, saprai già di poter visitare gratuitamente Villa Balbianello. Altrimenti il costo della visita sarà di 20 €: nel prezzo è compreso il percorso con la guida, che ti accompagnerà alla scoperta delle sale e del giardino. Sul sito ufficiale troverai le riduzioni e le opzioni disponibili per la visita.

Se hai un minuto di tempo, ti voglio dire due cose sulle stanze che mi hanno colpito di più. Poi potrai continuare con l’interrogazione, promesso!

Le sale sono la Sala dei Primitivi ed il Museo delle Spedizioni: nella prima, Monzino ha esposto la sua collezione di pezzi di arte primaria (culture africane), precolombiana (Olimechi, Maya ed Aztechi) e arcaica (arte cicladica).

Nel sottotetto, il Museo delle Spedizioni raccoglie bandiere, foto, reperti e riconoscimenti ricevuti durante le celebri imprese. Ci sono oggetti Masai, giapponesi, berberi, tibetani, argentini e più di 300 elementi donati da amici del popolo Inuit.

Quali sono gli orari di apertura di Villa Balbianello?

Domandona questa! Ma te l’ho già detto, non mi freghi: so tutto.

Gli orari di apertura seguono un calendario segnalato sul sito. In generale, la villa è sempre aperta a partire da marzo mentre in inverno solo in alcuni giorni.

In estate è aperta tutti i giorni, tranne il Lunedì ed il Mercoledì, dalle 10 alle 18. In inverno, invece, l’orario è ridotto dalle 11 alle 17.

Ti consiglio di mettere “Mi piace” alla pagina Facebook per restare aggiornato sulle aperture!

Villa Balbianello - Interni
Villa Balbianello – Interni

Dove mangiare durante la visita a Villa Balbianello?

Mentre visiti Villa Balbianello, ti sazierai di panorami mozzafiato, bellezze artistiche e storiche e di tante curiosità. Ma quando anche lo stomaco reclamerà la sua parte, dovrai farti trovare pronto e sapere già dove andare a mangiare.

A meno che non sia il giorno del tuo matrimonio e tu abbia affittato la villa con catering e compagnia bella (ne parleremo dopo) o tu non stia partecipando ad un aperitivo esclusivo, non puoi mangiare a Villa Balbianello. E quindi che si fa?

Io, che adoro i pic nic, mi sono portata il necessario per allestire due panini sui tavolini che si trovano vicino ai parcheggi di Via degli Artigiani.

Ma se vuoi gustare un pranzo, una cena o un aperitivo “con vista”, come si suol dire, troverai a questo link i migliori ristoranti di Lenno.

Sì lo so: pensavi di cogliermi impreparata su questo punto.

Cosa aspetti? Prossima domanda!

Villa Balbianello dal taxi boat
Villa Balbianello dal taxi boat

Qual è il rapporto tra Villa Balbianello ed il cinema?

La bellezza di Villa Balbianello l’ha resa famosa in tutto il mondo ed è una delle mete più frequentate sul Lago di Como. Non solo, è stata anche il set per diversi film, anche di fama mondiale.

Già negli anni ‘40 venne scelta per girare alcune scene di “Piccolo mondo antico”, tratto dal romanzo di Antonio Fogazzaro. Successivamente fu la volta di “La Certosa di Parma”, dal romanzo di Stendhal, mentre negli anni ‘90 sono stati girati “Jackpot” ed “Un mese al lago”.

Non conosci questi film? Beh, molto probabilmente conoscerai quelli di cui parleremo tra un secondo. Indovina un po’? Sono anche quelli più cercati sul web in riferimento a Villa Balbianello!

 

Star Wars a Villa Balbianello

La loggia della Villa è il famoso sfondo al bacio tra la principessa Padmè ed il giovane Anakin. Infatti, nel 2002 il cast e la produzione di Star Wars hanno girato qui alcune scene dell’Episodio II – L’attacco dei cloni, ambientandovi la regione dei laghi del pianeta Naboo.

 

Anche James Bond a Villa Balbianello

Ebbene sì, anche Daniel Craig nei panni di 007 ha calcato l’erba di questi meravigliosi giardini. In Casino Royale (2006), James Bond viene gravemente ferito e passa un periodo di convalescenza proprio a Villa Balbianello. Niente male eh?

Villa Balbianello - Giardino
Villa Balbianello – Giardino

Villa Balbianello vs Villa Carlotta

Questo sì che è un colpo basso! Devo espormi con un parere personale: fammici pensare un secondo.

Villa Balbianello è fortemente caratterizzata dall’architettura e dalla storia, che la rendono unica ed inconfondibile. La si può ammirare sul suo magnifico promontorio dai punti panoramici delle montagne circostanti.

La loggia è davvero suggestiva e si fonde con il giardino, curato con dedizione e finezza.

Villa Carlotta è famosa principalmente per i suoi giardini, che sono una vera e propria opera d’arte. Il giardino all’italiana, la collezione di bambù, gli ulivi, i rododendri sono solo alcune delle varietà che potrai ammirare.

Gli interni della Villa sono incantevoli, con collezioni e pezzi d’arte di altissimo valore. Inoltre, è luogo di mostre molto interessanti che coniugano arte, musica e natura.

Perciò la mia risposta è che non si può scegliere fra le due ville: occorre visitare entrambe. Ognuna ti ruberà un pezzetto di cuore! E se ti serve qualche indicazione, ti consiglio la mia guida per Villa Carlotta.

Villa Balbianello - Panorama
Villa Balbianello – Panorama

Come organizzare un matrimonio a Villa del Balbianello?

Ah ma allora sei anche un romanticone! Certamente avrai visto qualche servizio al TG  avrai letto degli articoli: tante coppie, specialmente straniere, decidono di promettersi amore eterno in questo fantastico scenario.

Pensa che favola! Arrivare con la barca fino al cancello, scambiarsi le promesse sotto la loggia o davanti alla finta chiesa. Che foto uniche che si potrebbero scattare: un ricordo unico nel suo genere!

Tante volte gli sposi decidono di organizzare un matrimonio a tema: il più gettonato (indovina un po’?) è Star Wars. Sul web potrai trovare diverse foto. Ma non solo matrimoni: qui si tengono anche servizi di moda, riunioni aziendali, presentazioni e banchetti.

In estate, inoltre, non mancano gli aperitivi e le cene a tema, spesso con orchestra.

Se sei interessato ti basterà consultare le indicazioni sul sito ufficiale o il documento del FAI che trovi a questo link.

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *