5 posti romantici sul Lago di Como: la mia scelta (un po’ originale)

5 posti romantici sul lago di como
5 posti romantici sul lago di como

Vuoi passare una giornata con la tua dolce metà: cosa prepari? Qualche frase dolce da dire, una canzone da ascoltare insieme, magari un mazzo di fiori. Ed una scatola di cioccolatini? Ma sì dai, perchè no?! E sentiamo: dove andate? Non sai rispondere eh?! Per forza: non hai ancora letto questo articolo! Dai, cosa aspetti?! Ti suggerisco 5 posti romantici da tenere a mente per occasioni come questa.

Il Lago di Como è pieno di posti romantici

Il Lago di Como è tutto romantico:secondo me, è proprio qui che si trovano i posti più romantici di tutta la Lombardia.

Un tramonto, le onde, le grinze che si formano sull’acqua quando si alza un filo di vento. Oppure una camminata in un giardino, una passeggiata in alta montagna o un gelato a bordo lago: c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Ma cosa succede quando devi organizzare un’uscita? Puf! Tutte queste cose scompaiono dalla tua mente: ti sembra che nessun posto sia adatto all’appuntamento che hai in mente. Uno è troppo affollato, uno non offre cose interessanti da fare, un altro ancora è troppo fuori mano.

Dai, ammettilo: è successo anche a te! Ed allora partiamo subito con i posti romantici che ho selezionato per te. Per ogni posto ti suggerisco anche delle idee specifiche su cosa fare in quel luogo.

Cosa fai ancora lì?! Partiamo!

Il lungolago di Lecco
Il lungolago di Lecco

Lungolago di Lecco: uno dei luoghi romantici più conosciuti

Scontato forse, ma perfetto. Il lungolago di Lecco è uno dei posti romantici più conosciuti e frequentati. È ottimo per un sabato pomeriggio, anche improvvisato.

È la scelta giusta se non cerchi un luogo intimo e silenzioso. In ogni stagione dell’anno coppiette, motociclisti e famiglie passeggiano qui ammirando il lago e la città.

Qui troverai anche bar e ristoranti dove bere qualcosa o cenare guardando il tramonto. In un attimo arrivi in piazza XX Settembre, che potrei definire il fulcro della città. Lì si apre il centro storico in tutta la sua bellezza ed anche le vie dello shopping.

Cosa fare sul lungolago di Lecco

Un’idea pratica su cosa fare sul Lungolago di Lecco? Eccola: è davvero semplice, ma lo sai che in amore le cose semplici sono quelle con un effetto maggiore.

Dopo una camminata mano nella mano, quello che ci vuole è un bel gelato. Sai che a Lecco c’è Grom? E che si trova proprio sul lungolago? Beh, ma allora è perfetto: dovete solo scegliere i gusti.

Scegliete una panchina a caso e sedetevi a gustare il vostro gelato con vista. Le ore voleranno, te l’assicuro! Ma non andate via senza una foto dalla piattaforma: è un must!

Villa Balbianello - la Loggia dai giardini
Villa Balbianello – la Loggia dai giardini

Villa Balbianello, tra i posti romantici per eccellenza

C’è bisogno di spiegazioni? Villa Balbianello è la summa dei posti romantici del Lago di Como. Ha tutto quello che si può desiderare per una giornata da trascorrere in coppia: i giardini, la visita alle stanze ed il panorama mozzafiato. Non ti basta? Allora ti ricordo anche che è stata il set di film del calibro di Star Wars e 007: anzi, le scene girate qui sono proprio romantiche!

La villa è di proprietà del FAI e spesso organizza eventi per gustare al meglio le sue particolarità. La sua posizione sul promontorio permette di osservare il Lago di Como in direzione Bellagio e verso Como: è davvero fantastica! Ma ti immagini come sarebbe alzarsi al mattino, scostare le tende e vedere il sole illuminare sul lago sotto i tuoi piedi?

La visita dura circa un’ora e permette di vedere le sale fortemente personalizzate dall’ultimo proprietario della villa, Guido Monzino. Appassionato di storia e di escursionismo, ha allestito qui le sue collezioni, ricche di reperti e ricordi delle sue spedizioni. Se hai delle domande, qui rispondo a tutte le FAQ su Villa Balbianello.

Cosa fare a Villa Balbianello

A Villa Balbianello ci vuole il pacchetto completo: dovete assolutamente arrivarci con il taxi boat. Sarà anche intimo il viaggio, perchè sul motoscafo ci stanno pochissime persone alla volta. E poi arrivare ai cancelli via lago è impagabile.

Dopo aver visitato la villa con il tour guidato, passeggiate nei giardini ammirando il panorama. Io adoro il contrasto tra i verdi delle piante ed il blu del lago!

E per finire non può mancare una foto nella loggia, anche se non è proprio in quel punto che Padme ed Anakin si sono giurati amore eterno. Secondo me, il ficus repens che avvolge le colonne è ancora più romantico di Star Wars!

I fantasmi a Vezio
I fantasmi a Vezio

Il Castello di Vezio tra i posti romantici più originali

Il castello di Vezio sorge sopra Varenna ed è un altro punto privilegiato da cui ammirare il Lago di Como.

Ma perchè l’ho messo fra i posti romantici? Perchè, secondo me, visitare qualcosa insieme, scoprire un po’ di storia e di arte, è romanticissimo. Anzi, imparare insieme qualcosa che prima non si conosceva rafforza anche il legame. No, non sto esagerando: vedrai come sarà bello ricordarsi di una giornata così!

Il Castello di Vezio si trova a Vezio e si può raggiungere salendo da Varenna o scendendo da Perledo; è  aperto dal primo sabato  di marzo al primo novembre.

Molto probabilmente le origini del castello risalgono al periodo tardo romano: era un punto di guardia per la strada che congiunge Bellano ad Esino e per tutto il lago. La leggenda narra che fosse stata la regina longobarda Teodolinda a volere la costruzione del castello, ma Vezio non è l’unica località lombarda a rivendicare questa tradizione.

E poi non vorrai perderti il dinosauro del Lago di Como!? Qui ti racconto di quando ho visitato il Castello di Vezio.

Cosa fare al Castello di Vezio

Una foto con i fantasmi! Dai, quanti possono vantare di aver fatto una foto con dei fantasmi?! Qui potrai vederli veramente: sono delle sculture di gesso realizzate facendo il calco direttamente sui visitatori che si rendono disponibili. Sono davvero suggestivi!

Dopo essere saliti sulla torre panoramica per guardare il bellissimo panorama, dovete assolutamente prendere un aperitivo al ristoro mentre il lago si colorerà con le luci del tramonto.

Bellano
Bellano

Bellano: un luogo romantico in cui perdersi

Questo non te l’aspettavi, eh?! Sul Lago di Como ci sono centinaia di borghi romantici: fra questi Bellano, pur essendo conosciuto, è forse tra i meno gettonati.

Pensandoci mi sono venuti in mente quei paesini spagnoli, con le viuzze ciottolate e le case colorate. Ebbene, non serve andare in Spagna per trovare simili posti romantici.

Vedrai che Bellano ti sorprenderà sia per il lungolago sia per l’interno del paese. Puoi lasciare l’auto in diversi punti, il parcheggio più grande si trova da parte alla stazione. A proposito: puoi arrivare anche in treno.

La parte più interessante del paese si concentra nel nucleo storico, vicino alla chiesa dei santi Nazaro e Celso. Non preoccuparti, vi perderete sicuramente se non conoscete il posto: è questo il bello!

Il lungolago è diverso da quello di Lecco, molto più tranquillo ed è come una lunga terrazza che dà direttamente sul lago. È molto panoramico: si vede l’Alto Lario, con le bellissime montagne che gli fanno da cornice, e poi giù fino a Bellagio.

Cosa fare a Bellano

Sul lungolago, nel fine settimana, ci sono i mercatini dell’usato. Potrebbe essere romantico cercare qualcosa di interessante fra le bancarelle. Se volete qualche cosa di più forte, potete visitare l’Orrido: è un canyon naturale che si è formato in milioni di anni, dove delle cascate suggestive vi lasceranno a bocca aperta.

Potete anche concedervi una pizza vista lago: troverete diversi ristoranti adatti, con i tavolini all’aperto. Vedrete che anche la margherita più semplice, avrà un sapore del tutto nuovo!

Sorico
Sorico

Sorico, dove nasce il Lago di Como

Anche questa può essere considerata una scelta alternativa. Sorico si trova nell’Alto Lario, proprio dove inizia il Lago di Como, con il Mera e l’Adda che vi si immergono. L’ho inserito fra i posti romantici per diversi motivi, primo fra tutti proprio la sua posizione.

Non è forse romantico pensare che ti trovi proprio dove tutto inizia? Lo sguardo si spinge fino ad intuire il percorso disegnato dal lago, con, alle spalle, le montagne rocciose della Valchiavenna.

Anche se non abito vicinissimo a Sorico, conosco abbastanza bene questo paese perchè ci sono andata centinaia di volte da piccola per fare il bagno al lago. La spiaggia, infatti, è molto comoda anche per le famiglie con bambini.

Il territorio è quasi tutto dedicato al camping, molto frequentato da turisti stranieri. Il paese, infatti, è proprio piccolo: spiccano la chiesa romanica di Santo Stefano, la Torre nuova e la chiesina di San Miro, da dove ammirare meglio il panorama.

Cosa fare a Sorico

A Sorico c’è una bellissima pista ciclabile dove passeggiare tranquilli, guardando il fantastico panorama. Anche in bicicletta, perchè no?! Vedrete anche dei bellissimi cigni: così eleganti e maestosi, sono un altro tocco romantico al posto.

Anche qui ci sono numerose panchine dove rilassarsi insieme e, per non farsi mancare nulla, c’è un bar dove potrete trovare ottimi cocktail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *