Vedere Lecco in poche ore: ecco cosa non devi assolutamente farti scappare

vedere Lecco in poche ore
Vedere Lecco in poche ore – Elisa diaries

Quando il venerdì mattina sembra l’inizio di cime tempestose ed il sabato ti regala un buongiorno pieno di sole, ti resta una sola cosa da fare: approfittarne! Io ho scelto di fare un giro a Lecco in poche ore, avendo a disposizione solo la mattinata. Ma quale itinerario si può fare in poco tempo?

Ecco cosa non devi assolutamente farti scappare

Io ho messo insieme un po’ tutte le mie passioni: i paesaggi, l’arte e la cultura e, naturalmente, lo shopping!

Centro storico

Il centro storico di Lecco è affascinante e facile da visitare grazie al traffico limitato. È caratterizzato da un’architettura ottocentesca, riconoscibile nei porticati e nelle finiture dei palazzi. Quello che mi piace di più di quest’area è proprio la sua varietà: arte e natura si fondono, donando bellezza l’una all’altra. Percorrendo il centro da Piazza Manzoni verso Piazza XX Settembre, si incontrano monumenti, palazzi residenziali e non, colori accesi e scorci sul lago. Il percorso, che si snoda parallelamente al lungolago, culmina ai piedi del monumento al Cermenati: da qui si possono ammirare il cosiddetto “matitone”, cioè il campanile della Basilica di San Nicolò, la torre viscontea ed il Palazzo delle Paure.

Lecco: Piazza XX Settembre
Lecco: Piazza Cermenati – Elisa diaries

Lungolago

É percorribile a piedi ed in bicicletta. Ma a dirla tutta, quello che desideri di più quando sei lì è sederti su una delle panchine o sull’erba ed ammirare il panorama. Le barche ormeggiate, i cigni, il battello che arriva, le montagne circostanti: non ti accorgi nemmeno del tempo che passa,mentre sei immerso in questo paesaggio pittoresco!

Lungolago di Lecco - Elisa diaries
Lungolago di Lecco – Elisa diaries

Shopping

Il centro storico è ricco di negozi e stores per gli amanti dello shopping. E bisogna dire che l’offerta è varia e può soddisfare tutte le tasche: si va dalle boutique di alto livello ai brand più noti, come H&M, Carpisa, Tezenis, Kiko e molto altro. Ho dato un’occhiata anche alle bancarelle dell’usato in piazza Cermenati: gli appassionati di vintage possono trovare pezzi unici, dall’oggettistica all’abbigliamento. Per esempio, ho visto cravatte degli anni ’20 a 5 euro!

Ruota panoramica

Per i prossimi due mesi sarà possibile godersi Lecco dall’alto grazie alla ruota panoramica (vicino al monumento ai caduti).  Dall’alto dei suoi 30 metri è possibile vedere la città, il Lago e le Alpi. È un’attrazione da non perdere, anche per i bambini!

Lungolago di Lecco - Elisa diaries
Lungolago di Lecco – Elisa diaries

Lecco in poche ore

Questo è stato il mio itinerario di una mattinata a Lecco. Purtroppo non ho fatto in tempo a fare un giro sulla ruota, ma conto di recuperare a breve.

Tu hai visitato Lecco? Quando hai poco tempo cosa metti in pole position nella lista delle cose da vedere di una città? Scrivilo nei commenti!

2 Comments

  1. Pingback: Dove mangiare a Lecco: ti suggerisco una cosa da provare - Elisa diaries

  2. Pingback: Cosa fare nel weekend a Lecco: la ruota panoramica - Elisa diaries

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *